Category letteratura italiana

Paolo Vitaliano Pizzato, La logica del mammifero

Il sottotitolo di questo libro è “Storia di una madre” perché la protagonista è proprio lei, Clarissa, una donna che non è mai stata figlia. Abbandonata dalla madre assieme ai due fratelli, vessata da un padre brutale e alcolista, un’infanzia passata saltando da una luogo all’altro, fino all’approdo in Francia, al seguito del padre. Clarissa […]

La guerra di Toni – Fabrizio Lo Bianco

Un violento bombardamento sorprende il dodicenne Toni in un tranquillo pomeriggio del febbraio 1943 quando, con due amici più grandi e all’insaputa dei genitori, se la fila a Cagliari da un paese vicino per godersi l’ultimo film di Gianni e Pinotto. La guerra che Toni ha vissuto fino a quel momento si è limitata a sporadici contatti con i tedeschi, che scherzavano con lui e gli sganciavano qualche leccornia in cambio di piccoli servigi. Ma a Cagliari Toni si troverà in un inferno di bombe e morti.

Arrigoni e la bella del Chiaravalle – Dario Crapanzano

In una Milano uscita da poco dalla guerra, Mario Arrigoni si trova a indagare sull’assassinio della bella Lina, in arte Wilma, la prostituta più avvenente del casino di via Chiaravalle, in centro a Milano. Chi può aver avuto interesse a ucciderla, quali rapporti intratteneva la ragazza con i suoi clienti, e che fine ha fatto il suo ganzo?

La ferocia

Originally posted on Parla della Russia:
Nicola Lagioia ha vinto lo Strega 2015 con La Ferocia e a noi Russi sta bene, più che bene. Primo perché da molti anni non si vedeva vincere uno Scrittore. Lagioia ha una consapevolezza profonda della lingua italiana che acquisisce spessore e profondità nelle sue forme. Lagioia chiama le…

Il buco che ho nel cuore ha la tua forma – Eleonora Molisani

Un titolo efficace e riconoscibile, da un verso di Jeanette Winterson, per la raccolta di racconti Il buco che ho nel cuore ha la tua forma edita da Priamo – Meligrana Editore. Quelli scritti da Eleonora Molisani sono ventidue brevissimi racconti a effetto; poche pagine per illuminare frammenti di vita e storie che sembrano uscire […]

morte di un uomo felice

Morte di un uomo felice – Giorgio Fontana

Morte di un uomo felice è un libro che consiglierei a tutti, dai ragazzini agli anziani. Per capire meglio, per immedesimarsi, per conoscere. Incidentalmente Fontana ha vinto il Premio Campiello, meritatissimo!

La banda del formaggio

La banda del formaggio di Paolo Nori

Questa è la storia di un editore, l’Ermanno Baistrocchi, e del suo socio libraio, il Paride Spaggiari detto Zioboja. E’ la storia di un’amicizia e di un suicidio. Di una figlia, Daguntaj, e del genero l’Illuminista. E’ una storia di pianura, di biciclette e di campi coltivati, di affettatrici, di formaggi e librerie.

A Milano si muore così

Adele Marini – A Milano si muore così

Non fictional novel ambientata a Milano. Il commissario Vincenzo Marino indaga su una strage familiare che si rivelerà essere connessa ad altri delitti avvenuti in vari punti della città. E’ un uomo affiliato alla ‘ndrangheta che si muove nella città con la violenza di un macellaio: ‘U Buccieri.

Il Signora delle cento ossa

Il Signore delle cento ossa di Ben Pastor

Lipsia, aprile 1939. Siamo alla vigilia della seconda guerra mondiale e la città si appresta a festeggiare il compleanno del Furer: strade di bandiere rosse e nere con la svastica, gonfaloni con croci celtiche, aquile. Questo è l’ambiente nel quale si muove Martin Bora, ufficiale della Wehrmacht appena entrato nei servizi segreti.

Quella solitudine immesna di amarti solo io

Quella solitudine immensa d’amarti solo io: Paolo Pizzato

Quella solitudine immensa d’amarti solo io è una descrizione di un gruppo di famiglia in un interno, è la storia di un amore che si sfalda e sfiorisce senza scenate. E’ la presa di coscienza di un’incomunicabilità di fondo che rende difficile dirsi quelle parole che forse salverebbero un rapporto.

GiGi Il Giornale dei Giovani Lettori

Un blog che racconta libri per bambini e ragazzi, fumetti, film e app di qualità.

operaidelleditoriaunitevi

Just another WordPress.com site

il blog di giampaolo simi

magari finirò a piantare ombrelloni come mio nonno. ma intanto faccio i mestieri più umili, quali lo scrittore e lo sceneggiatore

Gli Archivi di Uruk

Database di genere in italiano

Stetofonendo

Libri (e non solo) in buona e in cattiva salute

trecugggine

le cugine parlano di libri

Materfamilias

materfamilias : mater|fami¦lias - The female head of a family or household

Parla della Russia

I took a speed-reading course and read War and Peace in twenty minutes. It involves Russia.

Il Consigliere Letterario

L'avventura infinita di un lettore. E di chiunque voglia partecipare al viaggio

minimo

storia di una minimalista alle prime armi

Muninn

libri da ricordare

Instamamme

le cugine parlano di libri

BookBlister

PILLOLE DI LIBRI (E ALTRE STORIE)

lepaginestrappate

(La mia Masafuera)

RobertoLucchetti

Scienze Letteratura Sport...

LaVersionediMari

"Tonica, terza, quinta, / settima diminuita. / Resta dunque irrisolto / l'accordo della mia vita?" G. Caproni, Cadenza, 1972

Le librerie invisibili

Et tout le reste est litterature. Verlaine