Archivi tag: Fazi

Lavoro a mano armata – Pierre Lemaitre

Alain Delambre ha quasi sessanta anni, due figlie grandi e una moglie amata. Da quattro ha perso il lavoro a causa di tagli al personale. Prima era responsabile delle risorse umane, un ruolo autorevole che svolgeva senza pensare troppo ai risvolti morali. Ma a quasi sessanta anni, pur con un curriculum lavorativo di tutto rispetto, non è facile trovare lavoro.

Annunci
Stoner

Cinque motivi per leggere Stoner di John Williams

Almeno cinque motivi per leggere il libro Stoner che è divenuto un successo grazie ai passaparola dei lettori.

Premio Mondello a Elizabeth Strout

Che bello avere amiche lettrici con le quali condividere libri, recensioni e presentazioni dei libri! E’ proprio grazie al consiglio spassionato di un’amica che mi sono avvicinata a Elizabeth Strout, vincitrice con il suo libro Olive Kitteridge del Pulitzer 2009  e in Italia del Premio Bancarella 2010. Olive Kitteridge è ambientato a Crosby nel Maine, […]

GiGi Il Giornale dei Giovani Lettori

Un blog che racconta libri per bambini e ragazzi, fumetti, film e app di qualità.

operaidelleditoriaunitevi

Just another WordPress.com site

diLetti e riLetti

La sola nazione che conti: la letteratura

Gli Archivi di Uruk

Database di genere in italiano

Stetofonendo

Libri (e non solo) in buona e in cattiva salute

trecugggine

le cugine parlano di libri

Materfamilias

materfamilias : mater|fami¦lias - The female head of a family or household

Parla della Russia

I took a speed-reading course and read War and Peace in twenty minutes. It involves Russia.

Il Consigliere Letterario

L'avventura infinita di un lettore. E di chiunque voglia partecipare al viaggio

minimo

storia di una minimalista alle prime armi

Muninn

libri da ricordare

Instamamme

le cugine parlano di libri

BookBlister

PILLOLE DI LIBRI (E ALTRE STORIE)

lepaginestrappate

(La mia Masafuera)

RobertoLucchetti

Scienze Letteratura Sport...

LaVersionediMari

"Tonica, terza, quinta, / settima diminuita. / Resta dunque irrisolto / l'accordo della mia vita?" G. Caproni, Cadenza, 1972

Le librerie invisibili

Et tout le reste est litterature. Verlaine