Chi siamo

Calda Estate del sud Italia, cicale in festa ed un sole torrido che impedisce anche il minimo sforzo. Che fare, rinchiusi dentro le case con le finestre abbassate per resistere all’assalto dei raggi infuocati? Leggere, leggere, leggere….ed eccoci nella ricca biblioteca della zia, a prelevare libri dagli scaffali facendosi guidare dalla copertina, dal titolo, dal suono evocativo dell’incipit. E così divorare di tutto, dall’Harmony serie rosa al premio Nobel per la letteratura, da Miss Marple a Calvino.

Senza soluzione di continuità, senza fili logici, in modo incosciente e superficiale.

Così, estate dopo estate, l’amore per la lettura è rimasto. Magari ora le scelte sono un poco più consapevoli, ma neanche più di tanto. Forse conosciamo i nomi degli scrittori e sappiamo chi evitare e chi aspettare con ansia. Nello scegliere i libri ancora ci lasciamo guidare dalle emozioni, dal tatto, dalle sensazioni. Ma più di tutti, ora, valgono i consigli degli amici e delle cugggine che hanno condiviso quelle estati.

Per questo è nato questo blog….

 

 

4 commenti

  1. siete tre cugine fortunate! Chi non vorrebbe una zia come la vostra? Ci adotterebbe? 🙂

    Mi piace

    1. La nostra famiglia è numerosa: sette fratelli e sedici cugggini, molti dei quali lettori. Quindi certo che sì, tutti i lettori sono i benvenuti a casa nostra!!

      Mi piace

  2. ciao! ho nominato questo blog nel Liebster award 2016. Se vuoi partecipare, ho messo qui le regole http://wp.me/pJQYD-1Yd

    Grazie e complimenti per il blog! ps. ci sentiamo per il reading challange! 😉

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

GiGi Il Giornale dei Giovani Lettori

Un blog che racconta libri per bambini e ragazzi, fumetti, film e app di qualità.

operaidelleditoriaunitevi

Just another WordPress.com site

il blog di giampaolo simi

magari finirò a piantare ombrelloni come mio nonno. ma intanto faccio i mestieri più umili, quali lo scrittore e lo sceneggiatore

Gli Archivi di Uruk

Database di genere in italiano

Stetofonendo

Libri (e non solo) in buona e in cattiva salute

trecugggine

le cugine parlano di libri

Materfamilias

materfamilias : mater|fami¦lias - The female head of a family or household

Parla della Russia

I took a speed-reading course and read War and Peace in twenty minutes. It involves Russia.

Il Consigliere Letterario

L'avventura infinita di un lettore. E di chiunque voglia partecipare al viaggio

minimo

storia di una minimalista alle prime armi

Muninn

libri da ricordare

Instamamme

le cugine parlano di libri

BookBlister

PILLOLE DI LIBRI (E ALTRE STORIE)

lepaginestrappate

(La mia Masafuera)

RobertoLucchetti

Scienze Letteratura Sport...

LaVersionediMari

"Tonica, terza, quinta, / settima diminuita. / Resta dunque irrisolto / l'accordo della mia vita?" G. Caproni, Cadenza, 1972

Le librerie invisibili

Et tout le reste est litterature. Verlaine

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: