Categoria senza puzza sotto il naso

Dopo di lei – Jonathan Tropper

un libro che diverte e commuove, molto cinematografico, molto americano. Uno dei tanti libri sui complessi rapporti che regolano la vita della famiglie (americane). Non troverete né la profondità di Franzen né la genialità di Roth né le atmosfere della Strout. Però Dopo di lei lo leggerete in poche ore, vi farete qualche risata, vi dimenticherete il mondo che vi circonda. Puro intrattenimento.

Annunci

Diana Gabaldon e i romanzi d’evasione: La Straniera

Il libro di Diana Gabaldon, La straniera, è pura letteratura d’evasione. Ma non quel genere di evasione che ti fa venire voglia di scappare. Anzi. Erano anni che non leggevo un libro così coinvolgente. Coinvolgente, non bello. Perchè ci sarebbe molto da criticare sugli scritti della Gabaldon. Racconti inverosimili, avventure  esagerate, personaggi poco credibili. Però… […]

Sara Lorenzini: 45 mq, la misura di un sogno

45 mq la misura di un sogno me lo sono ritrovato fra le mani, cartaceo, regalato da un’amica e ho iniziato a sfogliare le prime pagine, così per curiosità. Poi non ho smesso più e in due serate mi sono divorata il libro di Sara Lorenzini. Cosa ho apprezzato? Il tono: allegro e leggero senza […]

Finché le stelle saranno in cielo – Kristin Harmel

A volte devo ringraziare l’ebook reader perché, se fosse stato cartaceo, questo libro non lo avrei letto. Per tutti noi lettori compulsivi la copertina rappresenta un importante fattore nella scelta di un libro oltre alla fattura della carta, alla casa editrice e ovviamente ai consigli di qualche amico fidato. Ecco, ora non mi potrete dire […]

Mi sono presa una sbandata per la Bertola: A neve ferma

Io no ho mai nascosto di aver letto molti Harmony nella mia adolescenza ed ero pure in buona compagnia (vero Cugginageno?).  Me li leggevo così, uno dopo l’altro, come le ciliegie. I personaggi e le emozioni si sovrapponevano  e si confondevano eppure non riuscivo a smettere. Ecco, trenta anni e molte molte letture dopo mi […]

La soavissima discordia dell’amore: Stefania Bertola

Questo libro appartiene senza dubbio alla categoria da noi cugggine definita “senza puzza sotto il naso“. Leggete La soavissima discordia dell’amore quando avete voglia di svago garbato e gentile. La Bertola non vi sottopone drammoni strappalacrime o amori ai quali non si può rinunciare. Non ci sono morti, rapimenti, dolori immensi. Ci sono amicizie, soprattutto […]

Una favola a Manhattan – Alberto Ferreras

Che questo libro sia una favola, una Favola a Manhattan, è chiaro sin dal titolo. Non ha ambizioni di veridicità e di attinenza alla realtà. Quindi, viste le premesse, gettatevi con serenità nella lettura scorrevole e appassionante di questo romanzetto d’amore il cui sunto è questo: la bellezza non sta fuori di noi ma dentro […]

Astenersi lettrici impegnate: L’ossessione di te

Come ho fatto a trovarmi fra le mani un libro dal titolo L’ossessione di te? Bah, non lo so neppure io e, se avessi dovuto giudicare da titolo e copertina non mi sarebbe neppure venuto in mente di leggerlo. A parte il titolo (in inglese si intitola molto più semplicemente You) il libro non è […]

GiGi Il Giornale dei Giovani Lettori

Un blog che racconta libri per bambini e ragazzi, fumetti, film e app di qualità.

operaidelleditoriaunitevi

Just another WordPress.com site

Gli Archivi di Uruk

Database di genere in italiano

Stetofonendo

Libri (e non solo) in buona e in cattiva salute

trecugggine

le cugine parlano di libri

Materfamilias

materfamilias : mater|fami¦lias - The female head of a family or household

Parla della Russia

I took a speed-reading course and read War and Peace in twenty minutes. It involves Russia.

Il Consigliere Letterario

L'avventura infinita di un lettore. E di chiunque voglia partecipare al viaggio

minimo

storia di una minimalista alle prime armi

Muninn

libri da ricordare

Instamamme

le cugine parlano di libri

BookBlister

PILLOLE DI LIBRI (E ALTRE STORIE)

lepaginestrappate

(La mia Masafuera)

RobertoLucchetti

Scienze Letteratura Sport...

LaVersionediMari

"Tonica, terza, quinta, / settima diminuita. / Resta dunque irrisolto / l'accordo della mia vita?" G. Caproni, Cadenza, 1972

Le librerie invisibili

Et tout le reste est litterature. Verlaine