Originally posted on Parla della Russia:
Me ne sto seduta ad un tavolino, in un bar. Il cameriere si avvicina e mi chiede cosa prendo. Gli rispondo che sto aspettando una persona. “Vengo dopo, allora”, dice e io “Sì, grazie”. Volevo scrivere qualcosa su questo libro, ma mi trovo proprio in difficoltà. Ho quindi pensato di…

Originally posted on Parla della Russia:
Lapponia svedese, anni settanta. Nel piccolo sobborgo della cittadina di Pajala, “Vittulajänkkä, che tradotto vorrebbe dire la Palude della Passera” si incontrano due ragazzini: il taciturno Niila e Matti. Si studiano a distanza poi infilano un dito nel naso, ne tirano fuori una caccola e se la mangiano. Quello…

Crepuscolo

Stava diventando buio, il crepuscolo precoce di una breve giornata invernale, il cielo impallidiva, scendeva la notte. Crepuscolo: questa è l’atmosfera di tutto il libro. Nell’immaginaria cittadina di Holt nel Colorado, spazzata da venti freddi in inverno e rovente d’estate, vivono uomini, donne e ragazzi: tante storie che si intrecciano. I personaggi illuminati dalla sguardo […]

delittoacittastudi2

Il giallo dalla struttura classica. Una morte sospetta, un commissario che indaga e che nel frattempo ha una famiglia, inimicizie e rivalità politiche in una città che si risveglia dopo la guerra. Segue un’indagine da parte del commissario Gianfranco Maugeri, ex partigiano, che fra intuizione e colpi di fortuna porta alla soluzione del caso.

benedizionesm

Nel terzo volume della Trilogia della pianura, Benedizione, siamo sempre a Holt, una ventina di anni dopo gli eventi narrati nel libro Canto della Pianura. Al centro del racconto c’è il vecchio Dad Lewis, che sta morendo di cancro. Nel mese di vita che gli resta, ha accanto a sé quanto rimane della famiglia: la moglie Mary e la figlia Lorraine.

cantodipianura_sm

Un vero libro capolavoro. Se non fosse che siamo a gennaio 2016, potrei dire che è il migliore libro letto quest’anno🙂

florence

Originally posted on Parla della Russia:
Ad attrarre la mia attenzione è stata la copertina, azzeccatissima alla luce del contenuto del libro. Non conoscevo né il libro Florence Gordon né il nome dello scrittore, Brian Morton. Florence Gordon è una donna newyorkese, ha settantacinque anni ed ha partecipato a tutte le lotte femministe degli anni…

James

Originally posted on Parla della Russia:
Se Hannah Arendt avesse letto Breve storia di sette Omicidi, avrebbe parlato di genialità del male piuttosto che della sua banalità. Questo è uno di quei libri che una volta letto, cambiano la prospettiva delle cose, cambiano il lettore; si guarda il mondo in maniera differente e di certo non…

opriznik3

Siamo nel 20127. In un’atmosfera futuristica con continui richiami al passato della grande Rus’, si muovono Andrej Komjaga e i suoi confratelli dell’opričnina, la guardia del corpo di Ivan il Terribile sinistramente famosa per la sua spietatezza che nel 2027 è tornata di nuovo in gran spolvero.

Featured Image -- 25759269

Originally posted on Parla della Russia:
Tra i propositi per il 2016 abbiamo pensato di inserire una reading challenge – чтение проблемой😉 in googlerusso – ma dal momento che siamo anarchici e pazzerelloni, ce la siamo costruita su misura. Le categorie non sono tantissime per non rendere l’impresa folle. Proviamo a farla tra noi e con voi. Nel corso…

GiGi Il Giornale dei Giovani Lettori

Un blog che racconta libri per bambini e ragazzi, fumetti, film e app di qualità.

operaidelleditoriaunitevi

Just another WordPress.com site

il blog di giampaolo simi

magari finirò a piantare ombrelloni come mio nonno. ma intanto faccio i mestieri più umili, quali lo scrittore e lo sceneggiatore

Gli Archivi di Uruk

Database di genere in italiano

Stetofonendo

Libri (e non solo) in buona e in cattiva salute

trecugggine

le cugine parlano di libri

Materfamilias

materfamilias : mater|fami¦lias - The female head of a family or household

Parla della Russia

I took a speed-reading course and read War and Peace in twenty minutes. It involves Russia.

ilconsigliereletterario

L'avventura infinita di un lettore. E di chiunque voglia partecipare al viaggio

minimo

storia di una minimalista alle prime armi

Muninn

libri da ricordare

BookBlister

PILLOLE DI LIBRI (E ALTRE STORIE)

stimadidanno.wordpress.com/

il blog di Silvia Geroldi

lepaginestrappate

(La mia Masafuera)

RobertoLucchetti

Scienze Letteratura Sport...

LaVersionediMari

"Tonica, terza, quinta, / settima diminuita. / Resta dunque irrisolto / l'accordo della mia vita?" G. Caproni, Cadenza, 1972

Le librerie invisibili

Et tout le reste est litterature. Verlaine