Archivi tag: Salani

L'evoluzione di Calpurnia

L’evoluzione di Calpurnia – Jacqueline Kelly

1899, Fentress, Texas.

Calpurnia, undicenne quasi dodicenne, è l’unica femmina dei sette figli della famiglia Tate, proprietari terrieri texani e coltivatori di noci pecan. Un’infanza felice la sua, passata giocando con i fratelli, a mollo nel fiume, e immersa nell’osservazione della rigogliosa natura che la circonda. Ma i dodici anni segnano in qualche modo la fine della sua infanzia, e l’inizio della sua educazione “femminile”: cucito, ricamo, cucina, pianoforte.

Annunci
Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare

Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare – Luis Sepulveda

Il fratello più grande ebbe una grande fortuna. Un giorno a scuola arrivò un autore famoso e molto conosciuto. Sua madre era emozionata per lui ma lui non ne capiva a fondo il motivo. Poi aveva incontrato un uomo che gli sembrava anziano, che parlava a bassa voce e con un accento strano, che gli raccontava di lentezza, di amicizia e di prigione. Allora il ragazzino prese in mano un libro dell’autore, Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare, e iniziò a leggerlo.

Bruno Tognolini – Rime raminghe

Grazie alla sua poetica Tognolini affronta temi dolorosi come le morti, le malattie inguaribili, gli aborti, il lavoro minorile con tono lieve che permette di avvicinare a questi temi anche i bambini. Non si erge a vate, non giudica, non contrappone ma sovrappone la poesia alle altre esperienze.

Il bambino sottovuoto – Christine Nöstlinger

Un bambino liofilizzato e una madre per caso eccentrica e poco convenzionale. Un padre per scelta e un’amica del cuore. Ecco gli ingredienti del bel libro di Christine Nöstlinger In bambino sottovuoto. Consigliato dagli otto anni o anche prima, se in compagnia di un adulto.

Gialli sotto l’ombrello: Evanovic, Nasser, Lindell

Estate piovosa la mia, e non posso dire di non essermela andata a cercare. Quindi più che ombrellone, sono stata sotto l’ombrello. Ho letto autori islandesi (così per preparami meglio alla vacanza) e tanti gialli. Alcuni li ho abbandonati dopo poche pagine (Il ladro di anime di Sebastian Friztek…sconsigliatissimo!), altri li ho apprezzati. Ecco alcune delle mie letture!

Mi sono presa una sbandata per la Bertola: A neve ferma

Io no ho mai nascosto di aver letto molti Harmony nella mia adolescenza ed ero pure in buona compagnia (vero Cugginageno?).  Me li leggevo così, uno dopo l’altro, come le ciliegie. I personaggi e le emozioni si sovrapponevano  e si confondevano eppure non riuscivo a smettere. Ecco, trenta anni e molte molte letture dopo mi […]

GiGi Il Giornale dei Giovani Lettori

Un blog che racconta libri per bambini e ragazzi, fumetti, film e app di qualità.

operaidelleditoriaunitevi

Just another WordPress.com site

diLetti e riLetti

La sola nazione che conti: la letteratura

Gli Archivi di Uruk

Database di genere in italiano

Stetofonendo

Libri (e non solo) in buona e in cattiva salute

trecugggine

le cugine parlano di libri

Materfamilias

materfamilias : mater|fami¦lias - The female head of a family or household

Parla della Russia

I took a speed-reading course and read War and Peace in twenty minutes. It involves Russia.

Il Consigliere Letterario

L'avventura infinita di un lettore. E di chiunque voglia partecipare al viaggio

minimo

storia di una minimalista alle prime armi

Muninn

libri da ricordare

Instamamme

le cugine parlano di libri

BookBlister

PILLOLE DI LIBRI (E ALTRE STORIE)

lepaginestrappate

(La mia Masafuera)

RobertoLucchetti

Scienze Letteratura Sport...

LaVersionediMari

"Tonica, terza, quinta, / settima diminuita. / Resta dunque irrisolto / l'accordo della mia vita?" G. Caproni, Cadenza, 1972

Le librerie invisibili

Et tout le reste est litterature. Verlaine