Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare – Luis Sepulveda

Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare
Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare

Storia di due fratelli che impararono ad amare un libro

Il fratello maggiore ebbe una grande fortuna. Un giorno a scuola arrivò un autore famoso e molto conosciuto. Sua madre era emozionata per lui ma lui non ne capiva a fondo il motivo. Poi aveva incontrato un uomo che gli sembrava anziano, che parlava a bassa voce e con un accento strano, che gli raccontava di lentezza, di amicizia e di prigione. Allora il ragazzino prese in mano un libro dell’autore, Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare, e iniziò a leggerlo.
E leggeva e leggeva e sorrideva.
E si emozionava.
E forse cominciava a capire perché sua madre fosse così felice per lui.

Poi il fratello più grande diede il libro al fratello più piccolo dicendogli solo: è bellissimo. Il piccolo salì sul treno e iniziò a leggere. E non si accorse che il tempo passava, lui era lì accanto al gatto Zorba e alla gabbianella Fortunata. Arrivò a casa che era sera tardi ma dal suo libro non riusciva a staccarsi. E così accese la lampada sul comodino e continuò a leggere fino a notte fonda.
Il mattino seguente il fratello piccolo non riusciva svegliarsi, sognava avventure nel cielo. E il fratello grande gli disse: hai visto che bello? Ed era felice di poter condividere con lui questo piccolo piacere.

La mamma ringraziò in cuor suo l’uomo vecchio che parlava piano di amicizia e di prigione. Perché era andato nelle scuole a parlare di storie e perché,  anche grazie a Zorba e Fortunata, i suoi figli avevano imparato cosa vuol dire amare un libro.

Il libro: Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare

L’autore: Luis Sepulveda

Annunci

4 commenti

  1. che bello, Polimena!!! Francesco ha visto innumerevoli volte il cartone animato, raccontato dalla voce proprio di Sepulveda, colonna sonora molto bella…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...