Lello Gurrado: Invertendo l’ordine dei fattori

Invertendo l'ordine dei fattoriCapita nella vita un momento in cui i ruoli si capovolgono, i fattori si invertono, i genitori diventano figli e i figli si prendono cura dei genitori. Ma il momento di passaggio non è sempre così indolore e tranquillo, i cambiamenti non passano senza intoppi.
L’inversione dei fattori è proprio quello che accade nella famiglia di Gianni Brocchi, 56 anni, milanese, professione orologiaio. L’orologeria ereditata dal padre è ormai poco produttiva e il figlio bocconiano di Gianni, con la complicità della figlia, decidono che per risollevare le sorti del negozio di famiglia è necessario vendere tutto ad una nota catena di orologerie.

Un cambiamento doloroso che si interseca in una crisi inevitabile legata all’età e al ruolo di Gianni all’interno della famiglia. Il personaggio creato da Gurrado non si arrende così facilmente all’inversione dei ruoli, si arrabbia, si ubriaca, parte, ritorna, piange e si preoccupa. La soluzione arriverà, enorme e ben visibile e di certo non passerà inosservata.

Per tutto il libro mi è sembrato di vedere il sorriso sulle labbra di Gurrado: una argomento delicato trattato con vivacità e divertimento. La crisi di mezza età arriva ma ci sono anche i modi per superarla.
Da parte mia, al solito, è scattata l’immedesimazione ma più che con Gianni con i suoi figli. L’inversione dei fattori è avvenuta  anche nella mia famiglia: mia madre, sempre tanto rigida e autoritaria, è diventata più umana, più golosa, più distratta. Da accudire, da guidare.
Ma come dice mio figlio di sette anni: ”Presto verrà anche il tuo turno”. Ecco, questo libro ci aiuta a prepararci al nostro turno nel modo migliore: con il sorriso sulle labbra.

Il libro: Invertendo l’ordine dei fattori
L’autore: Lello Gurrado
Il bacino di utenza: genitori e figli, perché i ruoli si invertono e i fattori si capovolgono per tutti. Nonostante le resistenze, nonostante la reticenza, nonostante il nostro orgoglio. Lello Gurrado sarà alla libreria Centofiori in Piazzale Dateo il 3 maggio 2012, per chi avrà voglia di venire.

Annunci

4 commenti

  1. quest’inverno abbiamo frequentato un corso per “genitori efficaci” e al primo incontro il relatore ci ha fatto riflettere proprio su questo punto: il potere che noi esercitiamo sui nostri figli da piccoli sarà lo stesso che loro si sentiranno autorizzati ad usare con noi nella nostra vecchiaia. Ecco …

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...