Assolutamente ineccepibile, nella logica del bambinosubbuteo ritrovo molto dei miei bambini

Orecchio assoluto

Versatili, capaci di eseguire gli esercizi, silenziosi, ubbidienti. Arrivano in orario, entrano in campo in fila per due, dicono sempre di sì. Mediamente alti, mediamente intelligenti, mediamente bravi. Possibilmente interscambiabili, in alternativa, specializzati. Attaccati al palo dell’attacco, mai tirare dalla metà campo, guai se i calzettoni non sono quelli giusti.

I bambinisubbuteo hanno circa otto anni e amano (ancora) il calcio. Vivono palla al piede. Sognano un futuro da football-star. I bambinisubbuteo fanno la raccolta delle figurine. Mica solo quelle dei campioni, anche quelle di loro piccoli, del loro football-club, in modo che si abituino a ragionare in termini quantitativi: di questo album con 350 figurine di bambinisubbuteo, se va bene, uno solo potrà farcela. Devo farli fuori tutti.

Si allenano tanto, giocano poco. La disciplina impartita è quella della rinuncia, quella della riserva, quella della punizione, quella dell’insulto. Se ciò viene fatto con costanza il Mister raggiungerà risultati…

View original post 591 altre parole

Annunci

Un commento

  1. Sono andata a leggerlo e mi ha molto colpita. Grazie per la segnalazione. Ho due figlie femmine ormai grandi e non ho mai vissuto queste dinamiche. Purtroppo gli adulti spesso riescono ad essere detestabili quando si dimenticano di rispettare la natura dei bambini. Viv

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

GiGi Il Giornale dei Giovani Lettori

Un blog che racconta libri per bambini e ragazzi, fumetti, film e app di qualità.

operaidelleditoriaunitevi

Just another WordPress.com site

diLetti e riLetti

La sola nazione che conti: la letteratura

Gli Archivi di Uruk

Database di genere in italiano

Stetofonendo

Libri (e non solo) in buona e in cattiva salute

trecugggine

le cugine parlano di libri

Materfamilias

materfamilias : mater|fami¦lias - The female head of a family or household

Parla della Russia

I took a speed-reading course and read War and Peace in twenty minutes. It involves Russia.

Il Consigliere Letterario

L'avventura infinita di un lettore. E di chiunque voglia partecipare al viaggio

minimo

storia di una minimalista alle prime armi

Muninn

libri da ricordare

Instamamme

le cugine parlano di libri

BookBlister

PILLOLE DI LIBRI (E ALTRE STORIE)

lepaginestrappate

(La mia Masafuera)

RobertoLucchetti

Scienze Letteratura Sport...

LaVersionediMari

"Tonica, terza, quinta, / settima diminuita. / Resta dunque irrisolto / l'accordo della mia vita?" G. Caproni, Cadenza, 1972

Le librerie invisibili

Et tout le reste est litterature. Verlaine

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: