La sovrana lettrice e i micro circoli di lettura

Ho la fortuna di avere una collega d'ufficio grande lettrice.
Per puro caso abbiamo iniziato a leggere all'unisono un giallo ed il commento della lettura è stata un'esperienza veramente piacevole. Vuoi mettere arrivare in ufficio al mattina e, invece che iniziare a lavorare, discutere sull'assassino e sul movente?

Così con lei ci siamo accordati per un micro circolo di lettura a due; questo di Alan Bennet, La sovrana lettrice, era il secondo dei libri prescelti.

Il libro l'ho trovato divertente e scorrevole. La regina d'Inghilterra scopre il piacere della lettura a tarda età. Non è che sia malata di Alzaimer, per caso? Il gusto della lettura scatena un vero putiferio nell'entourage della corte. Ci sono quadretti deliziosi, soprattutto quando Elisabetta ricorda di aver incontrato vari scrittori nella propria vita e di non avere avuto all'epoca, niente da chiedere loro. Ora invece sarebbe piena di curiosità. Oppure quando sorprende il ministro degli esteri francese chiedendo di Jean Genet, che il ministro non conosce affatto.

Ed ancora quando apprezza Proust a tal punto da consigliarlo a tutti ed arrivare addirittura ad interrogare la servitù su brani del libro.

Però la fine…. che delusione! e poi il passaggio "obbligato" della regina dalla lettura alla scrittura. Perchè?

Il libro: La sovrana lettrice                                                           
L’autore: Alan Bennet
Il bacino di utenza: Anglofili e ferrati in letteratura anglosassone. Io ho scoperto l'esistenza di Trollope e Ivy Compton-Burnett che prima non avevo mai sentito nominare.
Per il terzo libro, a gennaio, abbiamo pensato ad un piccolo mattoncino come "La fiera delle vanità" . Qualcuno si vuole accodare?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

GiGi Il Giornale dei Giovani Lettori

Un blog che racconta libri per bambini e ragazzi, fumetti, film e app di qualità.

operaidelleditoriaunitevi

Just another WordPress.com site

diLetti e riLetti

La sola nazione che conti: la letteratura

Gli Archivi di Uruk

Database di genere in italiano

Stetofonendo

Libri (e non solo) in buona e in cattiva salute

trecugggine

le cugine parlano di libri

Materfamilias

materfamilias : mater|fami¦lias - The female head of a family or household

Parla della Russia

I took a speed-reading course and read War and Peace in twenty minutes. It involves Russia.

Il Consigliere Letterario

L'avventura infinita di un lettore. E di chiunque voglia partecipare al viaggio

minimo

storia di una minimalista alle prime armi

Muninn

libri da ricordare

Instamamme

le cugine parlano di libri

BookBlister

PILLOLE DI LIBRI (E ALTRE STORIE)

lepaginestrappate

(La mia Masafuera)

RobertoLucchetti

Scienze Letteratura Sport...

LaVersionediMari

"Tonica, terza, quinta, / settima diminuita. / Resta dunque irrisolto / l'accordo della mia vita?" G. Caproni, Cadenza, 1972

Le librerie invisibili

Et tout le reste est litterature. Verlaine

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: