Psicofarmaco di carta e inchiostro

Il libro del quale voglio parlarvi non è certo un capolavoro di profondità e pensieri filosofici.
Innanzitutto titolo, autore ed editore: Scusate il disturbo, di Christopher Brookmyre, edito da Meridiano Zero.
La trama velocissimamente: una rimpatriata tra compagni di scuola, svolta su una piattaforma petrolifera dismessa e trasformata in turistico resort, per iniziativa di uno dei componenti della classe in questione.
Succede di tutto, una specie di Inferno di cristallo… Direte voi, ma che razza di libro ci stai consigliando?
Eppure, io l’ho letto due volte: è divertente, intelligente, ironico, prende in giro una quantità di luoghi comuni con battute sferzanti e veloci, che spesso occorre rileggere, a distanza di pochi secondi, tanto sono inaspettate e fulminanti.
L’ho ripreso in mano di recente, in un momento di malinconia, e mi ha guarito, davvero guarito.
La panacea per la tristezza è un libro con trama tipo Inferno di cristallo, sì, ma rileggete sopra: ho scritto divertente e INTELLIGENTE!
Buona lettura, ne vale la pena

L’autore: Christopher Brookmyre

Il libro: Scusate il disturbo

Il bacino di utenza: Chiunque pensi che anche un libro leggero leggero possa essere un ottimo libro.

 

Annunci

2 commenti

  1. anonimo · · Rispondi

    Presto lo comprerò, non sono facile ad abbandonarmi alla tristezza e allo sconforto ma…sai com’è…con i tempi che corrono!!!
    danielondalives

    Mi piace

  2. cugginageno · · Rispondi

    Vabbe’, prevenire è meglio che curare, no? Tristezzaaaaaa, per favore vai viaaaaaa

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

GiGi Il Giornale dei Giovani Lettori

Un blog che racconta libri per bambini e ragazzi, fumetti, film e app di qualità.

operaidelleditoriaunitevi

Just another WordPress.com site

Gli Archivi di Uruk

Database di genere in italiano

Stetofonendo

Libri (e non solo) in buona e in cattiva salute

trecugggine

le cugine parlano di libri

Materfamilias

materfamilias : mater|fami¦lias - The female head of a family or household

Parla della Russia

I took a speed-reading course and read War and Peace in twenty minutes. It involves Russia.

Il Consigliere Letterario

L'avventura infinita di un lettore. E di chiunque voglia partecipare al viaggio

minimo

storia di una minimalista alle prime armi

Muninn

libri da ricordare

Instamamme

le cugine parlano di libri

BookBlister

PILLOLE DI LIBRI (E ALTRE STORIE)

lepaginestrappate

(La mia Masafuera)

RobertoLucchetti

Scienze Letteratura Sport...

LaVersionediMari

"Tonica, terza, quinta, / settima diminuita. / Resta dunque irrisolto / l'accordo della mia vita?" G. Caproni, Cadenza, 1972

Le librerie invisibili

Et tout le reste est litterature. Verlaine

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: