L’amore come la guerra: non sai se torni vivo, non sai se torni

Ancora un tenero libricino di Izzo , una raccolta brevissima, sette racconti in tutto. Facile da leggere, scorrevolissimo nel solito stile fluido e accorato che contraddistingue l’autore. Il titolo la dice lunga sul contenuto, e nessuno può tirarsi fuori dalla sensazione che a volte il corpo si logori più per il dolore interiore che per la fatica e gli stenti.
Due su tutte le storie più coinvolgenti. Vivere Stanca, il primo racconto, la ricerca dell’amore e della felicità. La protagonista li raggiunge a caro prezzo, per sé e per il suo amato.
Poi Cane notturno, la storia di un ex terrorista italiano che ha ricominciato una nuova vita, che ha scontato la sua pena e si gode il diritto alla felicità, e si ritrova a mormorare: “ E’ questa la mia nuova vita?”, stremato, alla fine del racconto. Non sarò verbosa, non è necessario. Il libro vale la pena di essere letto, ci vuole pochissimo, e al costo di 7.00 euro sarà ancora una volta possibile respirare un po’ di Marsiglia, un po’ di malinconia e tante emozioni.
Il libro: Vivere Stanca
L’autore: Jean Claude Izzo
Il bacino di utenza: Destinato a coloro che non dominano le pulsioni emotive e soprattutto non le temono. E poi, come dalla dedica di Izzo in seconda di copertina : “A coloro che sanno quanto vivere stanchi”
Annunci

3 commenti

  1. ma sai che questo libro ce l’ho e non l’ho mai letto? Ora mi ci butto a pesce anche perché ultimamente le mie letture mi stanno un po’ deludendo….

    Mi piace

  2. Mentre stavo per comprare un libro di Silvia Plath nella genova piovosa e triste dello scorso lunedì, ho trovato questo libro ed ho deciso per un pessimismo meno cosmico e più accorato. Si legge in pochissimo tempo, quello di un viaggio in metropolitana, ed è in una forma che io trovo molto intensa, poche parole ma dritte a segno. Insomma…leggilo!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...