Perché si uccide una moglie dopo 40 anni di matrimonio? Anime alla deriva – Mason

Anime alla deriva
Anime alla deriva

Questo libro me lo sono ritrovato fra le mani alla Feltrinelli, fra quelli con il 30% di sconto. Ma è rimasto a lungo a sedimentare sullo scaffale della libreria, sarà stato per quel titolo un po’ da romanzo ottocentesco o da Harmony serie blu…Anime alla deriva. Poi è arrivato il suo momento e devo dire, da subito, mi ha colpito.

Il protagonista, dopo solo 10 righe, racconta di aver appena ucciso la moglie con la quale ha trascorso, più o meno serenamente, gli ultimi 50 anni della sua vita. Tutta la vicenda è narrata in prima persona, quando ormai ultra settantenne, James Farrell scava nelle vicende vecchie di 50 anni alla ricerca delle cause che lo hanno spinto all’omicidio della moglie.

Così, capitolo dopo capitolo prende forma l’affresco della sua vita, vengono delineati personaggi che molto hanno contato nella sua esistenza ma che lui ha cercato di dimenticare e di seppellire sotto la maschera della finzione. Si scopre che tutti hanno tradito, che a tutti è mancato il coraggio di dire la verità creando il castello di inganni che ha portato alle tragiche conseguenze.

James Farrell aveva 23 anni nel 1994, quindi più o meno un mio coetaneo e quando uccide la moglie ha più di 70 anni. Mi è sembrato strano, è come guardare uno di noi da vecchio, che scava nel proprio passato (che per noi sarebbe il presente). Insomma è un po’ complicato ma è così…Ma i personaggi non sembrano affatto ragazzi degli anni ‘90 quanto piuttosto ottocenteschi, sale da thé, inviti ai balli, castelli sulle scogliere dell’Atlantico…

I sentimenti sono a tinte forti, amori appassionati ed odii profondi, tristezze sconfinate, gelosie al confine con la pazzia. Questo è veramente un libro che affascina il lettore sin dalla primo momento, che coinvolge e che seduce, pagina dopo pagina.

Non una parola di più sulla trama… anche se non ci sarà bisogno di scoprire che è l’assassino. Leggere per credere.

Il libro: Anime alla deriva
Autore: Richard Mason
Bacino di utenza: per chi non è ancora di mezza età ma neanche giovane, per chi non ha settanta anni ma che aveva circa 20 anni negli anni ’90..per tutti e per nessuno

Annunci

4 commenti

  1. Sorprendente!Chi mai avrebbe sospettato che polimena potesse acquistare un libro con un titolo così…giurassico!Nonostante tutto pare che tu abbia avuto fiuto. La trama mi ricorda un pò desperate housewives o forse i segreti Peyton Place…leggerò e ti dirò.

    Mi piace

  2. Questo libro mi acchiappa molto
    Mi sembra di sentimenti forti che un giorno chissà potremo arrivare aprovare anche noi…
    allora per prepararci ed evitare omicidi, andrò a caccia del libro
    grazie Polimena, avrai salvato delle vite

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...